NON DAREMO SCAMPO ALLE SANGUISUGHE D'EUROPA (CHE CI COSTANO 174 EURO AL SECONDO)

Preparatevi: d’ora in avanti su questo blog denunceremo le sanguisughe d’Europa. Non daremo loro scampo.  Spreco per spreco, assurdità per assurdità andremo a spulciare i conti di questo colosso burocratico che agli italiani costa 5,5 miliardi di euro all’anno, cioè 15 milioni al giorno, cioè627.000 euro l’ora, cioè 10.464 euro al minuto, cioè 174 euro al secondo (dati ufficiali Ue: negli utlimi dieci anni 2003-2013 i versamenti dell’Italia all’Europa sono stati 159.750.223.698 euro; in cambio abbiamo ricevuto 104.436.776.037 euro, cioè 55.313.447.661 euro in meno. 55 miliardi in meno in dieci anni = 5,5 miliardi in meno l’anno).   Per fare cosa abbiamo speso questi soldi? Lo scopriremo giorno per giorno #nonvaleunalira

Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Facebook0Email this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *