HIT PARADE DEGLI SPUDORATI: VINCE IL CONSIGLIERE REGIONALE DELLA LOMBARDIA PAOLA MARIA CAMILLO. APPENA ELETTA HA CHIESTO GLI ARRETRATI…

La speciale hit parade degli spudorati questa settimana vede in testa alla classifica il consigliere regionale della Lombardia Paola Maria Camillo: appena eletta nel parlamentino la Camillo ha preso la parola per chiedere gli arretrati del suo stipendio da consigliere regionale. Non accontentandosi degli undicimila euro netti che da oggi scorrono nelle sue tasche, vuole anche un bonus di entrata di circa 250mila euro. Al secondo posto della hit parade metterei il nuovo direttore generale della Rai Luigi Gubitosi che arriva a viale Mazzini con il compito di risanare l’azienda e per risanarla come si conviene comincia con il farsi dare uno stipendio da 650mila euro l’anno e un contratto a tempo indeterminato. Al terzo posto della hit parade si classifica il presidente della Sea Bonomi, che guadagna 600mila euro e di fronte alla richiesta del Comune di tagliarsi lo stipendio entro i tetti previsti dalla Corte dei Conti risponde: col piffero. Menzione speciale della settimana, infine, per l’ex banchiere Rainer Masera che si è dimesso  dalla commissione Tav: si consolerà con la ricca pensione (18.413 euro al mese) che incassa regolarmente dal 1988, cioè da 24 anni. Rainer Masera andò in pensione che aveva 44 anni: da allora è stato ministro, preside d’università, consigliere d’amministrazione di numerose società. E siamo sicuri che nemmeno oggi (nonostante il vitalizio di 18.413 euro al mese) rimarrà disoccupato.

27 risposte a “HIT PARADE DEGLI SPUDORATI: VINCE IL CONSIGLIERE REGIONALE DELLA LOMBARDIA PAOLA MARIA CAMILLO. APPENA ELETTA HA CHIESTO GLI ARRETRATI…

  1. Risanare un’azienda come la rai che oltre al canone incassa anche dobloni per la pubblicità. Questo la dice lunga sulle ruberie dei pezzi di merda che si alternano alla guida. 650000 euro annui mentre otto milioni di italiani onesti sono in povertà. Abbiamo veramente perso la bussola urge una guerra civile.

  2. Hai ragione Romolo, si sta oltrepassando il limite dell indecenza!!!mentre la gente sta andando alla caritas a mangiare questi pezzi di merda, battono cassa con cifre da capogiro!!!

  3. messaggio per il il nuovo direttore generale della Rai Luigi Gubitosi…ho staccato la tv e l’antenna…cosi non pago il canone..diciamo che cosi almeno da me non avrai niente…una piccola soddisfazione

  4. GOVERNANTI..MONTI…POLITICI DI OGNI RAZZA ….. MA CHE C… FATE………..- HA DIMENTICAVO TASSATE SOLO I PENSIONATI DELLA PLEBA

  5. Il vitalizio!!!
    Visto i problemi della nostra classe politica???
    La minetti – diventata consigliere regionale solo perchè partecipava alle “serate eleganti” del viagradepresso – ha paura di non arrivare a vincere “il vitalizio d’oro” per i suoi “meriti” istituzionali. Certamente non è preoccupata di non essersi attivita per una anche insignificante battaglia politica per il bene degli altri. L’unica preoccupazione è il vitalizio, i soldi arraffati, il potere, i privilegi, la poltrona, i benefit…

  6. tanto ci stanno gia’ uccidendo, ci stanno mangiando lentamente, una lenta agonia, italiani facciamo la rivoluzione francese in italia, ribbelliamociiiiiiiiiiiiiiiii……

  7. troviamo una sala per riunirci e fare il punto della situazione
    per organizzare l’agoniata rivolta prima di essere talmente alla fame da dover pensare solo a noi stessi e non alla societa

  8. La confcommercio si è accorta che in Italia il prelievo fiscale è del 55%. E ti credo con tutti i parassiti che dobbiamo mantenere. Inoltre quello del colle dice che tutti devono fare sacrifici per contribuire al risanamento del Paese. A me non risulta che lui stia facendo sacrifici a voi? Io dico che sta dando un bel contributo allo spreco di denaro pubblico. La paratina, i viaggetti, lo stipendio, le belle macchinine che usa. Qualcuno è al corrente dei costi dei suoi spostamenti? Dott. Giordano perchè non ci fa sapere qualcosa in merito? A me chi predica bene ma razzola male sta parecchio sulle scatole.

  9. MONTI:DOVEVA ATTUARE LO SCUDO FISCALE AL 50%, invece niente,DOVEVA ATTUARE LE LIBERALIZZAZIONI, e invece niente,DOVEVA TOGLIERE AI RICCHI PER DARE AI POVERI,e invece ha tolto 200 milioni di euro alla scuola pubblica,per darli alla scuola privata,DOVEVA ATTUARE LA TOBINTAX E INVECE NIENTE,MONTI COME TUTTI I RICCHI è a favore dei ricchi,QUELI COME GIULIANO AMATO che percepiscono una pensione di 1144 euro al giorno compreso sabato e domenica non si toccano, gli altri che vivono con 400 600 800 euro al mese si massacrano.QUESTI SONO DEI VERI BASTARDI DI POLITICI COME QUELLI DI PRIMA,NON FANNO NIENTE PER IL POPOLO IN QUESTE BESTIE IGNORANTI NON C’E’ L’OMBRA DI UNO STATISTA,CHE TENGA PER IL POPOLO,SONO TUTTI DEI MALEDETTI POITICI ATTACCATI AI LORO PRIVILEGI E AI SOLDI,INFATTI NON SI SONO TOLTI UN EURO DAI LORO MEGASTIPNDI RUBATI, E UN PRIVILEGIO DI TUTTI QUELLI CHE HANNO.PENSO CHE SE AVREMMO MANDATO UN PASTORE,PROPRIO UN PASTORE DI QUELLI CHE PASCOLANO IL GRGGE DI PECORE E LO ACCUDISCPNO,AVREBBE GOVERNATO MEGLIO DI QUESTI MALEDETTI POLITICI ARRAFFONI E LADRI.

  10. Noi italiani aspettiamo che sia sempre qualcun’altro ad accendere la miccia! Fino a quando le casse dello statoo si riempiono e quindi consentono a quel branco di maiali che sono i politici ad ingrassarsi, nulla si muove e noi, tartassati ma contenti, subiamo. E’ evidente che in Italia non ci sono più persone in grado di guidarci e che desidirino il bene comune: Ognuno per se e, forse, Dio per tutti

  11. A Monti, alla Fornero e a tutti i politici dementi, ladroni e incapaci propongo di metterli in pensione da subito per comprovata disabilità mentale e deficienza cronica che hanno fin dalla nascita. Questi presuntuosi, incapaci e stronzi politici sono nati con la totale disabilità mentale, senza un briciolo di cervello, e se per disgrazia ne fosse rimasto una piccola parte, questa era già incancrita da subito. Quindi Pensione per manifesta disabilità mentale dalla nascita e gravissimi handicap cronici.

  12. Quello che non si riesce a capire, è il perchè noi comuni cittadini se vogliamo la pensione ( sempre se riusciremo ad andarci) dobbiamo versare almeno per 40 anni i contributi, questi maledetti politici privilegiati dopo pochi anni di “lavoro” già se la godono!! ma la legge non si dice che è uguale per tutti??? e poi quando li indagano vogliono essere trattati come cittadini normali….. (così aveva detto quel Lusi tempo fa)…

  13. monti, quel gran pezzo di merda, ribadisce ancora oggi 20-07-2012 ….non ci sarà nessuna patrimoniale…..oh è anche di oggi la notizia dei casini in Spagna, che la gente si sta ribellando con a fianco gente come l attore Javier bardem, è di ieri la notizia che gli italiani , molti moltissimi italiani se andranno in ferie.
    Ecco la differenza, tutti i popoli si stanno pian piani ribellando, noi invece siamo schiavi di questo maledetto sistema

  14. HOLLANDE HA TOLTO TUTTE LE AUTO BLU, DICENDO CHE SE UNA PERSONA POLITICA CHE GUADAGNA 600/700 MILA EURO ALL’ANNO NON RIESCE A PAGARRSELA DA SOLO è UNO SPENDACCIONE CHE NON PUO’ GOVERNARE UN PAESE!!
    In italia quel gran figlio di ….. di monti ha il coraggio di dire che vuole rilanciare l’italia!!!! PAZZESCO!!!

    Ci vogliono le bombe su per il culo a mo’ di supposta per tutti sti infami TRADITORI!!!!

    • INOLTRE SENTO DIRE LA TRATTATIVA STATO MAFIA…..MA PERCHè UNO STATO CHE SI RISPETTI TRATTA CON LE MAFIE????
      UNO STATO NON PUO’ NE DEVE CONTEMPLARE NELLA MANIERA PIU’ ASSOLUTA TATTATIVE CON LE MAFIE….SIAMO ALLA FRUTTA VERA!!!!
      USATE I CARRI ARMATI E GLI AEREI CACCIA CHE TANTO CI COSTANO E ANDATE A BUSSARE ALLE PORTE DEI VARI ESPONENTI DELLA MAFIA, PUNTANDO I CANNONI SUI LORO NASI APPENA TI APRONO LA PORTA!!!!

  15. Di recente ho firmato il referendum,promosso dal movimento politico,Unione Popolare che intende abrogare,parzialmente,la legge del 1965 che stabilisce le indennità dei parlamentari,affinchè tali indennità esagerate e,quindi,ingiuste,vengano ridotte.Il giornalista Mario Giordano se vuole,veramente,opporsi ai privilegi dei politici deve rendere noto,tramite il suo TgCom,di cui è Direttore,che è possibile,per le cittadine ed i cittadini, firmare,nel proprio comune di residenza,fino al 26 luglio 2012,per il suddetto referendum.Saluti.Giovanni Bello.Opinionista.Filosofo.Cerreto d’Esi,in provincia di Ancona.

    • ESATTO!!!!Non segnalare un referendum così importante, caro Giornanon significa spalleggiare questi traditori della patria!!!!!
      Ci riempite di STRONZATE tutti i giorni sui vostri giornalini….vi è sfuggita una cosa così???
      Altro che bavaglio vi metterei….!!!!!

      • Anche a me piacerebbe questo referendum, ma di recente un amico mi ha fatto riflettere su un rischio che vale in generale: quando firmiamo un petizione o simili, quale garanzia abbiamo che la nostra firma non finisca invece a sostegno della formazione di una lista elettorale “pirata”?

  16. RIVOLUZIONE? LA RIVOLUZIONE NON E’ MAI STATA FIGLIA DI IDEALI. AFFAMA UN POPOLO E PRIMA O P0I SARA’ PARTORITA LA RIVOLUZIONE E, CON ESSA SPUNTERANNO IDEALI ED EROI. QUI NON SERVONO EROI E NON E’ EPOCA DI RIVOLUZIONE MA DI INVERSIONE CULTURALE E DI RESPONSABILITA’ COLLETTIVA IN DIFESA DEI BENI COMUNI, IN DIFESA DELLA COSA PUBBLICA, IN DIFESA DELLA PARITA’ DI DIRITTI E DOVERI. IL PUNTO ESSENZIALE E’ QUELLO DI NON RESTARE INERMI. CI STIAMO ABITUANDO ALLA MASSIFICAZIONE QUOTIDIANA DI SCANDALOSE NOTIZIE E, QUESTO E’ IL PEGGIO. NON POSSO CHE ESSERE D’ACCORDO CON GLI INCAZZATI E, LO SONO ANCH’IO IN QUANTO NON PRIVILEGIATO MA NAUSEATO. PURTROPPO NON HO RICETTE MA UNA CERTEZZA:- SE NON CAMBIAMO SISTEMA EDUCATIVO AI NOSTRI FIGLI, NON CAMBIEREMO QUESTO TIPO DI SOCIETA’.

  17. Nella spending review, o come cacchio si scrive, non sono previsti tagli al Quirinale, alla Camera, al Senato, agli stipendi dei manager e ai privilegi dei politici. E pensare che proprio ieri Napolitano ha avuto il coraggio di dire che nessuno può sottrarsi ai sacrifici per il bene del Paese. La notizia scandalosa è del vice direttore di Milano Finanza il quale sostiene che è vergognoso che si tassino ulteriormente le famiglie e le imprese, già in difficoltà, mentre i politici continuano a fare la bella vita. Cari connazionali questa è la realtà. Inoltre sulla questione trattativa stato mafia, il comunista del colle ha detto che il suo comportamento è stato corretto. Se non ha nulla da nascondere perchè ostacola i magistrati? Io me la sono fatta un’idea. E’ un bugiardo.

    • manca solo che non vado in ferie dopo che ho sputato sangue per un anno!!!!
      Qui devono rimanere loro perchè pagati straprofumatamente per questo!
      inoltre sono le autorità di controllo che dovrebbero supervisionare il loro lavoro! anch’essi pagati alla grande….
      Io cittadino devo solo cacciare i soldi e BASTAAAAA!!!!

  18. UNO SCHIFO,ANCHE SE FAI IL REFERENDUM POI LO RAGGIRANO COME QUELLO DEL 1999,CI VUOLE BEN ALTRO CHE IL REFERENDUM,VEDI IN SPAGNA IL POPOLO SI E’ RIBELLATO AI POLITICI E I POLIZIOTTI HANNO SPARATO SUL POPOLO PROIETTILI DI GOMMA,COSI’ IN ITALIA E IN GRECIA SE NON SI E’ TUTTI UNITI,CON UN UNICO IDEALE CIOE’ DISTRUGGERE E LIBERARCI DI QUESTI POLITICHICCHI,DA QUATTRO SOLDI CHE SONO PIU’ O MENO TUTTI UGUALI A SCILIPOTI,NON CE LA FAREMO MAI.TUTTI UNITI ITALIANI, SPAGNOLI,GRECI,FRANCESI,INSOMMA TUTTI I POPOLI EUROPEI DOVREMMO INSORGERE CONTRO QUESTI POLITICI INETTI E ARRAFFONI,PER POTER DARE AI NOSTRI FIGLI UN FUTURO MIGLIORE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *