IN SICILIA S'INVENTANO LA COMMISSIONE PER LO SCI NORDICO

E’ ufficiale: la Sicilia vuol diventare come l’Austria. Sì, certo, dal punto di vista dell’amministrazione l’esempio di ordine asburgico è ancora un po’ distante. Ma sulla gestione della neve, ebbene, a Palermo sono diventati dei veri professionisti: dopo aver pagato 43 ore di strardinario (straordinario!) agli spalatori di neve nel mese di luglio (indimenticata performance della Provincia nell’estate 2011), ora la Regione tenta il bis. E nel pieno della tempesta economica nazionale e internazionale si affretta  a pubblicare sulla Gazzetta ufficiale un provvedimento la cui urgenza è evidente a tutti: l’istituzione di una commissione per lo sci nordico. Assicurano a Palazzo dei Normanni che il tutto avverrà senza alcun onere a carico del bilancio regionale. Ma a questo punto il dubbio rimane: dal momento che fra le figure previste per la commissione ci sono almeno quattro consulenti esterni  (fra cui tre esperti in “materie culturali”!), chi li paga? E chi si fa carico dei costi di funzionamento della medesima commissione? In attesa di avere una risposta speriamo che, tra una sciata e l’altra, in Sicilia si rinfreschino un po’ le idee. E dopo aver dedicato le energie necessarie alle nevicate a Palermo, si concentrino su  qualche attività un po’ meno nordica. Ma forse, mediterraneamente parlando, un po’ più utile.

13 risposte a “IN SICILIA S'INVENTANO LA COMMISSIONE PER LO SCI NORDICO

  1. non esistono parole per commentare…….ma possibile che non si accorgono che siamo stufi..e’ brutto da dirsi ma ci vorrebbero le bombe

    • ma perchè non regaliamo la sicilia alla tunisia o la marocco
      sarebbe l’affare del secolo
      a zappare la terra mafiosi di merda

      • … signor ALDINO presto a zappere la terra ci finiremo tutti ,con la differenza che noi Siciliani …sappiamo gia’ come si fa,credo che con il marocco sarebbe bello barattare lei …e chi sa,magari trova anche un tunisino li in ferie!
        La gravita’ non è la Sicilia che inventa una commissione per lo sci nordico,ma bensi’ la schifezza dell’intera politica,quindi ALDINO,barattiamo i politici che ne dice?la Sicilia bedda io me la terrei stretta …non si sa mai!!

  2. Ci costa più la Sicilia che tutto il resto d’Italia. Che non mi si venga a dire che i siciliani sono incolpevoli perchè loro eleggono i consiglieri regionali. Evidentemente, gli eterni mantenuti, si fanno raccomandare se votano politici di merda. Io li avrei concessi a Gheddafi come risarcimento per i trascorsi coloniali. Hanno rotto le scatole con i continui sprechi mentre il resto del Paese tira la cinghia.

    • …lei Romolo come tira la cinghia…
      la sicilia?si è vero’ c’e’ chi la “SPORCA”…ma non sprechiamo,perchè come sicuramente lei non sapra’…noi abbiamo “tanto” ma anche “poco”…e il poco implica anche una gestione centellinata degli interventi e dei turni irrigui…lei quanto spreca???…la cinghia non va tirata sulle schiena di una regione che completa il nostro stivale…

  3. Vademecum per il contribuente.
    Pretendere, imporre ai falsipolitici – ma autentici parassiti – che tutte le liquidità in eccesso e i beni patrimoniali mobili e immobili siano lasciati allo stato dopo il loro, speriamo vicino, trapasso. Solo cosi i vari pecoraroscanioamatodiniprodi restituirebbbeno almeno una infinitesima parte di quanto sottratto furbescamente ai contribuenti italiani, senza consentire alle loro successive tre generazioni di villeggiare a nostre spese.. Basta solo una leggina e non una modifica ciclopica della costituzione. Si, perchè questi banditi parassiti ci hanno insegnato che per aumentare i loro stipendi bastano piccolissimi emendamenti, impercettibili leggine, approvate nottetempo…ma quando si tratta di ridurre i loro abusi, i loro benefici, i loro vizi, si è costretti a scomodare niente poco di meno che la costituzione. Praticamente gli aumenti degli stipendi sono a senso unico. FALSIPOLITICI BASTARDI DENTRO!

  4. Ma che scuole hanno frequesntato per essere cosi………furbi? Ma chi ha il manico della situazione?
    Il pallino della neve peraltro inesistente in Sicilia li porta al Nord,speriamo al Polo Nord con biglietto di sola andata.-

  5. caro giordano spero che lei legga i nostri commenti,perchè continuerò a dirle di fare un confronto con il prof Monti e fargli vedere dove vanno i soldi del popolo italiano e lo spreco che ne fanno i politici schifosi visto che ci tartassa per trovare il denaro per azzerare il deficit.

  6. GIORDANO O CREIAMO UN MOVIMENTO POLITICO DA CONTRAPPORE A QUESTI BASTARDI DELL’ANTIPOLITICA,PERCHE’ I VERI ANTIPOLITICI SONO LORO AD INIZIARE DA NAPOLITANO, SCHIFANI. E TUTTI GLI ALTRI,CHE FINO ADESSO SI SONO SPARTITI LA TORTA O NON SE NE FA NIENTE,A QUELLI CHE NOI SCRIVIAMO DELLE LORO MALEFATTE,NON GLI FRECA NIENTE ANZI SECONDO ME GODONO NEL VEDERE COME RIESCONO ANCORA UNA VOLTA PRENDERE IN GIRO IL POPOLO ITALIANO.ASESSO NOI POVERI CRISTI DOVREMO PAGARE L’IMU AUMENTATA QUASI DEL 100% GRAZIE A QUEI BASTARDI DI POLITICI CHE CI HANNO GOVERNATO FINO ADESSO,E PURTROPPO CONTINUANO A STARE LI’ NONOSTANTE IL POPOLO ITALIANO E’ LETTERALMENMTE SCHIFATO DA LORO!!!!!!!!!!!!!!!!!! ASSURDO MA QUESTI NON SE NE VANNO NEMMENO CON LE BOMBE,PERCHE’ SONO ARCIATTACCCATI AL ” $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$” BASTARDI!!!!!!!

  7. IN UN PAESE COME IL NOSTRO , PER INVENTARSI COSE COME QUESTE, C’E SOLO UNA SCUOLA ED E’ QUELLA DEI NOSTRI POLITICI ….

  8. Cari connazionali avete letto le notizie di oggi? A quanto pare il tecnico dei miei c……. mette in vendita i beni nazionali. Ma quant’è bravo. Io direi che stiamo facendo la fine della Grecia che è costretta a vendere le proprie isole per pagare i debiti. Ma la mano in tasca quando se la metteranno sti mafiosi di merda. Quando rinunceranno a tangenti, stipendi e pensioni da nababbi, auto blu, pranzi a base di champagne e caviale, alberghi di lusso. Quando questi figli di puttana si metteranno le mani in tasca come hanno fatto gli Italiani, quelli veri, per salvare il Paese? Mai perchè stiamo parlando di mafiosi, merdosi che se ne fottono del loro paese che hanno già pronta una casa all’estero nel caso succeda qualcosa di grave. Ma devono sapere una cosa: il 2013 è vicino saranno spazzati via in un solo colpo. Io dico che si deve dare fiducia al Movimento 5 Stelle se non altro ci togliamo dalle scatole l’enorme massa di parassiti, incompetenti e malavitosi della politica. VIA I BASTARDI DAL NOSTR PAESE. Non sono degni di essere Italiani. Non hanno dato un solo centesimo per il salvataggio dell’Italia a cominciare da quello del colle che non mi è mai piaciuto è un nostalgico dei regimi non dimentichiamo che è un comunista e non l’abbiamo votato.

  9. non bisogna fare di tutta l’erba un fascio , la Sicilia e un popolo di brava gente ,lavoratori,e per buona parte sostentatori del nostro fabbisogno agro alimentare , ciò non significa che non ci sia del marcio,ed è quello da estirpere , però credo che non ci sia nessun paese che lo vorrebbe neanche se fossimo noi a pagarlo per tenerselo.
    non dimentichiamo il popolo dei forconi che presto potrebbero dare inizio alla agoniata rivolta generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *