IL TROTA SI COMPRAVA CON DENARO PUBBLICO MOJITO, DAIQUIRI E NEGRONI. E SIAMO SOLO ALL'APERITIVO

Siamo solo all’aperitivo, ma c’è già di che divertirsi. Renzo Bossi detto il trova è accusato dai pm di aver acquistato con denaro pubblico mojito, daiquiri e negroni in abbondanza (poi dicono che in politica ci vuole la sobrietà…). Fra gli altri acquisti contestati anche un frigorifero, un Ipad, una Tv 32 pollici, red bull e una macchinetta che serve per identificare gli autovelox. Così il Trota è riuscito a evitare la multa, complimenti. Ma esisterà una macchinetta per evitare l’autovelox del ridicolo?