BUONUSCITE: 250MILA EURO A FINI, 450MILA A FORMIGONI. RIMBORSI: 45,8 MILIONI AL PD, 38 AL PDL. SCUSATE, MA NON DOVEVA CAMBIARE TUTTO?

Scusate, mi ero distratto un attimo. Stavo aspettando che cambiasse il mondo. Mi risveglio nella nuova era e scopro che Fini, per il servizio reso al paese, prende una buonuscita da 250mila euro, Formigoni da 450mila, Franco Marini da 174mila, Italo Bocchino da 141mila euro, Maurizio Paniz 100mila euro, Gianfranco Micciché da 158mila euro, D’Antoni 111mila euro, più un vitalizio di 3.300 euro netti che andrà a sommare alla pensione Inpdap da ex docente universitario (?!) di 5.233 euro netti. Teodoro Buontempo incasserà doppio vitalizio (ex parlamentare ed ex consigliere regionale come anche l’ex capogruppo Pd in Regione Lazio Esterino Montino.  E sui partiti arriva una pioggia di rimborsi: 159 milioni di euro, di cui 45,8 milioni al Pd, 42,7 al Movimento 5 Stelle, 38 milioni al Pdl, 15 milioni alla Lista Monti (Senato più Scelta Civica alla Camera), 7,3 milioni alla Leg, 5 milioni al Sel, 1,6 a Fratelli d’Italia e 1,5 all’Udc. Scusare, mi ero distratto un attimo. Ma non doveva cambiare il mondo?

Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Facebook0Email this to someonePrint this page

9 risposte a “BUONUSCITE: 250MILA EURO A FINI, 450MILA A FORMIGONI. RIMBORSI: 45,8 MILIONI AL PD, 38 AL PDL. SCUSATE, MA NON DOVEVA CAMBIARE TUTTO?

  1. non riesco a capire tutti questi interventi,che i vari personagi,della politica fanno nelle varie trasmissioni televisive,per esempio:(rifiuto del rimborso ai partiti,dimezzamento dello stipendio,e tante altre bugie,)e noi come pecoroni li abbiamo portato al potere,per difenderci dallo sfracello finanziario,VERGOGNA ma le carceri per questi luridi personaggi non si spalancano? io per colpa del loro egoismo sono sull’orlo del suicidio perche dal 2007 senza lavoro,sono stato abbandonato dal mondo,senza un soldo in tasca,a solo 59 anni.

  2. Gli Italiani non hanno capito niente,avevano e hanno avuto lopportunita di cambiare Veramente il paese ma si sono fatti abbindolare dalle belle parole di Bersani e Berlusconi(DI FATTO NULLA)con le cosidette buoneuscite che prenderanno i pochi TROMBATI sai quante famiglie,quante piccole atttivita,quanti disoccupati si potrebbero aiutare.PER togliere tutto questo schifo cè solo il M5S.Solo cosi tornera LEQUITA e la PULIZIA.

  3. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO.SONO 30anni che subiamo torti,soprusi,appropriazioni indebite,tangenti:30anni di malgoverni che si sono guardati solo i loro interessi spremendo ilpopolo Italiano.ceto debole e indifeso,tartassandoci giorno dopo giorno togliendoci di che sopravvivere.LACRIME e SANGUE SOLO NOSTRO.ORA basta!Avanti con il M5S a fare piazza pulita di questi Mercenari emettere tutto in trasparenza alla luce degli occhi del popolo senza INCIUCI:IN nome del POPOLO ITALIANO!

  4. Ma è possibile che non si possa fermare questo stramaledetto scempio??? E’ possibile che non si possa fare una leggina notturna che possa retroattivamente fermare le mani lunghe di questi vampiri??? E’ possibile che di queste ruberie – legalizzate da luride manovre parlametari – dobbiamo sentirci dire che si tratta di diritti acquisiti???

  5. Via dall’italiota,guardate la grecia!!Ridotta al lastrico dai signori politici,nonostante i miliardi di aiuti presi,oggi la gente é arrivata a toccare il fondo,a rovistare nella monnezza per trovare qualcosa da mangiare,non hanno piú niente…presto toccherá all’italiota,i signori in alto arraffano,fregandosene del popolo e di cosa succederá…..Via gente, prima che sia troppo tardi,il mondo é grande e si sa dove si é nati ma non dove si muore,la vita é una sola non sprecatela…Sono andato via 25 anni fa senza un centesimo in tasca,oggi ho una vita dignitosa e serena…non aver paura di cambiare,ci sono tanti e tanti paesi migliori dell’italiaota…

  6. Per fortuna che tutti prima delle elezioni dicevano no al finanziamento dei partiti,si al dimezzamento dello stipendio ,abolizione delle auto blu,no all’assunzione di 5 anestesisti,no ,no,no,no e invece si, tutto e prima di subito perchè subito è troppo tardi. Gli darei un gregge di pecore ma ho paura che le perdano per strada.Una van e una zappa no perchè non la saprebbero usare.Fine.Sono disgustato

  7. Si può mettere fine a queste ruberie, il momento è arrivato. Il Movimento 5 Stelle ha dimostrato che si può fare politica senza rubare i soldi dei contribuenti. Grillo è l’unico che rifiuta i rimborsi elettorali. Ha fatto un’ottima campagna elettorale senza aver rubato nulla agli Italiani e ottenendo consensi ovunque. E’ questo il futuro via i figli di puttana che ci hanno spremuto come limoni per decenni. Se si dovesse tornare a votare ancora più sostegno a Grillo e vedrete che i parassiti spariranno è il momento buono per dare un calcio nel culo a questi pezzi di merda. Ora tentano di coinvolgere nei loro sporchi affari i grillini nell’estremo tentativo di sopravvivere all’ondata di cambiamento che è in atto. Sono completamente d’accordo con Grillo: DEVONO ANDARSENEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!! Altri parassiti a cui vanno drasticamente ridotti gli stipendi e le liquidazioni da nababbi sono i manager pubblici e i magistrati. E’ inammissibile che il capo della polizia guadagni 620.000 euro all’anno e che un magistrato abbia una pensione di 30.000 euro mensili oltre all’auto blu. HANNO ROTTO I COGLIONIIIII!!!!!!!!!!

  8. Non è colpa della Merkel se l’Italia è in una situazione economica difficile. La cancelliera fa bene a pretendere dal nostro Paese regole rigide in politica e in economia. Il nostro è un paese ricco, basti pensare al made in italy, è la politica sempre più ingorda e sempre più collegata al malaffare che ci ha reso poveri. Le liquidazioni, i vitalizi e gli stipendi da nababbi dei politici ne sono la prova. Ma ci sono molte altre caste:quella dei i magistrati con stipendi altissimi, quella dei manager dello stato ed altre che non sto ad elencare. Capito perchè l’Italia non regge il confronto con i partners europei?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *