SPESE DELLA CASTA. IL SENATO ASSUME 5 ANESTESISTI. COME SE I SENATORI AVESSERO BISOGNO DI ESSERE ADDORMENTATI

Ma secondo voi i senatori hanno bisogno di una sveglia o dell’anestesia? Se sottoponessimo il quesito agli italiani, non è difficile immaginare la risposta. La pensa diversamente l’ufficio di presidenza del Senato che con apposita delibera natalizia ha deciso di rafforzare il presidio di cardiologi e infermieri presso l’Ambulatorio di Palazzo Madama e perciò, come ha rivelato “Il Fatto”, ha aperto le selezioni per 5 specialisti in cardiologia e 5 specialisti in rianimazione. Passi per la cardiologia, si sa che mangiare molto aumenta il rischio d’infarto, ma come si spiegano gli anestesisti? Chi bisogna addormentare? E perché? Ma soprattutto: ha ancora sens un ambulatorio speciale per i senatori, aperto 24 ore su 24, completamente gratuito e a uso esclusivo degli inquilini del Palazzo?

16 risposte a “SPESE DELLA CASTA. IL SENATO ASSUME 5 ANESTESISTI. COME SE I SENATORI AVESSERO BISOGNO DI ESSERE ADDORMENTATI

  1. Non se ne può più. Capelli di plastica – che è talmente pieno di botox che non riesce più neanche a tenere gli occhi aperti (addirittura ha dato ordine perentorio alle telecamere di non essere ripreso in primo piano per non palesare il pesante trucco di uomo di plastica) – sta imponendo ai suoi candidati, ripeto “suoi” un patto per la riduzione dei parlamentari e del loro stipendio. Ovviamente li ha poi rassicurati con una pacca sulle spalle, spiegandogli che tanto si tratta della solita presa per il culo per gli elettori, già collaudata e che tanto funzionerà ancora (lui continua a considerare gli elettori una manica di co…oni). Tant’è che a dimostrazione della sua teoria ha ricordato loro il patto firmato in diretta da casa Vespa con tanto di firma ripresa dalle telecamere. Ovviamente i risultati li conosciamo tutti. Il suo programma è sempre lo stesso. Le promesse sempre quelle. Il trucco sempre quello. La trappola, pure. SCHIFIAMOLO!!!

  2. Per tutti i candidati. Non ci basta più il programma politico. Vogliamo, pretendiamo, esigiamo anche l’ordine cronologico del programma. Se si promette il taglio dei costi della politica…non si deve iniziare con il taglio delle pensioni. Se si promette la riduzione dei parlamentari…non si deve iniziare con la riforma della sanità. Dichiarare, inoltre, la penalità – con polizze fideiussorie – che ognuno di voi mette in palio per ogni obiettivo promesso e non mantenuto. La ricreazione è finita!!!

  3. Cinque Cardiologi,Cinque Anestesisti forse, anzi certamente starebbero meglio nei nostri Ospedali e non al senato, ma come sempre il popolo lo prende nel posteriore:24ore su 24ore.La Sanita per il popolo viene tagliata mentre per tenere in vita le loro poltrone fanno limpossibile,speriamo che dentro il SENATO DOVE SIEDONO 500 TRA LADRI,NULLAFACENTI,PAPPONI,FRUTTATORI,E MUMMIE SCOPPI UNA EPIDEMIA DI UNA MALATTIA SCONOSCIUTA E IL CARDIOLOGO CON L ANESTESISTA POSSANO ABBREVIARE LA LORO AGONIA.

  4. lo schifo sullo schifo.e l’antipèolitica sarebbe il MOVIMENTO 5 STELLE,e ammesso che sia così:LORO TUTTI QUESTI POLITICHICCHI COSA SONO???????????????????????????

  5. Ci vorrebbe un’ANESTESIA LETALE per tutti i componenti di quest palazzi compreso i dipendenti, superpagati, per svolgere un lavoro;per il quale in un’azienda privata li pagherebbero meno di mille euro al mese,visto che si tratta di pulire spostare le sedie ecc.

  6. Non ho capito o letto bene,saranno certamente assenteisti e il loro lavoro certamente lo svolgeranno in quache clinica privata

  7. MI CHIEDO MA GLI ITALIANI CREDONO ANCORA A QUESTA POLITICA? ALLORA VISTO CHE DOVREMMO ANDARE A VOTARE DISERTIAMO IN MASSA LE URNE TANTO DI QUESTI DISCORSI CHE SENTIAMO NE ABBIAMO PIENE LE P.LLE.IL SIG BERLUS.DOVERA QUANDO IL PROF MONTI DECISE DI FARCI PAGARE L’IMU? E PERCHE OGGI DICE CHE E ANTICOSTITUZIONALE E ANCORA COME MAI IL GOV MONTI NON HA FATTO LE RIFORME CONTRO LA CASTA. INVITO IL NS.PRESID.NAPOLITANO A VEDERE LE RIFORME CHE HA FATTO IL PRESIDENTE FRANCESE IN 60 GIORNI

  8. Non sarà costituzionale, non sarà legale, non sarà facilmente percorribile ma la sola e unica cosa che noi tutti dobbiamo fare è lo sciopero fiscale e previdenziale di massa. Bisogna non pagare più nulla in modo da mettere in ginocchio il governo e le sue entrate (ophs! volevo dire le sue ruberie). Ci vuole un atto di forza contro tutti q

  9. LA COSA CHE MI MANDA IN BESTIA E CHE QUELLO CHE DICIAMO O SCRIVIAMO NOI DEL POPOLINO ,A LORO NON CE NE FREGA UN C…O O CE QUALCUNO CHE NON E DACCORDO?

  10. Ciao Giuseppe! Purtroppo ci sono in giro coglioni che credono ancora a questa politica. Mi vergogno a dirlo ma due sono miei amici. Cambierà quest’Italia? Spero molto nel movimento di Grillo per dare un calcio a tutti i parassiti che occupano il parlamento e non solo. Riguardo ai cinque anestesisti: saranno amici di questi politici di merda.

  11. Ecco la realtà. Dagli ultimi sondaggi la sfida elettorale è tra Bersani e Monti. Lo sfinimento di capelli di plastica è già finito. Gli elettori cominciano a ricordare che negli ultimi ventanni, oltre quindici sono stati capeggiati dal saddamusconi…e tutte le promesse di riduzione dei costi della politica, riduzione del numero dei parlamentari sono diventati secondari rispetto alla depenalizzazione del falso in bilancio, al legittimo impedimento, al digitale terrestre per salvare rete 4.
    Oggi pretendiamo da Monti e/o da Bersani l’impegno solenne che ogni manovra finanziaria può essere approvata solo dopo l’abbattimento del 15% dei soldi trasferiti al quirinale, alla camera, al senato, a palazzo chigi. Ripetiamocelo: ogni manovra che dovesse essere necessaria per salvare i conti dello Stato deve OBBLIGATORIAMENTE precededuta dal taglio del 15% dei soldi che vanno al quirinale-senato-camera-palazzochigi. Solo così potremo sperare che i conti cominceranno a farli davvero.

  12. BASTA subire queste estorsioni legalizzate da questa gentaglia che pensano che tutto gli sia dovuto.BASTA delle leggi antipoliche che fanno x fare i loro interessi .BASTA darsi privilegi BASTA mettere regole che infrangono xche a pagare e’ sempre la povera gente.BASTA sopratutto con questa gente dx o sx e’ ora che vadino a casa ci hanno stufati.CAMBIANO i partiti ma e’ sempre la solita minestra siamo nauseati

Rispondi a NINO Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *