PROVINCE ABOLITE? SCUSATE, MA IO NON CI CREDO

Scusate, io non ci credo. Le Province non saranno abolite. E il documento approvato ieri dal Consiglio dei ministri è un documento preparato da tecnici che manco conoscono bene il territorio italiano: che senso ha per esempio salvare in Umbria un’unica provincia, quella di Perugia, grande quanto l’intera regione? E mentre già si sussurra di fantasiose creazioni di nuove province (la Provincia del Buon Gusto che unirebbe Parma, Piacenza, Modena e Reggio o quella del Ponente ligure che mette insieme Imperia e Savona) a noi resta la domanda: ma se davvero si volevano abolire le Province non era più semplice abolire tout court?

3 risposte a “PROVINCE ABOLITE? SCUSATE, MA IO NON CI CREDO

  1. BISOGNA ABOLIRE TUTTO DALLE PROVINCE AI POLITICI : FACENDO UNA PROPORZIONE CON LA DEMOCRAZIA AMERICANA (USA) CHE SONO CIRCA 300MILIONI DI ABITANTI E SONO RAPPRESENTATI DA 100 SENATORI E 400 DEPUTATI E COSTANO MENO DELLA META DEI NOSTRI. FATE VOI LA PROPORZIONE , IN ITALIA CIRCA 60MILIONI DI ABITANTI FATE VOI… NON MI DITE CHE PIU’ RAPPRESENTANTI EQUIVALE A PIU DEMOCRAZIA CHE QUESTA NON LA BEVE NEMMENO LA MIA NIPOTINA DI CIRCA 3 ANNI….

  2. Le province andavano tutte abolite con una legge chiara.
    Così come hanno fatto a furia di interpretazioni non verrà abolita neanche una.

  3. FACEVO UNA MIA CONSIDERAZIONE, IN ITALIA SI E’ TAGLIATO : DALLE PENSIONI , AGLI EMOLUMENTI, DAL LAVORO AI DIPENDENTI ,
    DALLE SPESE AL RINCARO DI OGNI TASSA ETC ETC..COME MAI NON SI E’ TAGLIATO AI PRIVILEGI : COME AD ESEMPIO IL RIMBORSO ELETTORALE, AI PORTABORSA DEI POLITICI, AI PRIVILEGI DEI POLITICI, ALLE CONSULENZE DEI VARI ENTI PUBBLICI, ALLE VARIE INDENNITA’ DI INCARICO , ALLE DOPPIE ASSISTENZE SANITARIE, ETC. ETC. SE QUALCUNO E’ INFORMATO MI FACCIA SAPERE GRAZIE. COSI’ ALMENO LE VARIE PILLOLE SARANNO MENO AMARE…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *