IL SUPERPENSIONATO D'ORO NON CI STA: RIVUOLE I SUOI 1.369 EURO AL GIORNO

Ormai gli amici di Sanguisughe lo conoscono bene: il superpensionato d’oro Felice Crosta, Felice di nome di fatto, andato in pensione nel luglio 2006 con un vitalizio da 41.600 euro al mese, 1.369 euro al giorno. Ebbene: torna protagonista della cronaca. Eh sì, perché dopo che avevamo sollevato lo scandalo, la Corte dei Conti aveva dimezzato quello scandaloso vitalizio riducendolo “solo” a 20.092 euro al mese. Ma al superburocrate siciliano Felice Crosta (che nel frattempo era anche stato nominato consulente dell’ex ministro Saverio Romano) devono essere sembrati davvero pochi. E infatti ha fatto ricorso in Cassazione per difendere i suoi diritti di pensionato: “Rivoglio i miei 1.369 euro al giorno”, ha detto. La Suprema Corte si esprimerà il 10 luglio.

Da ricordare fra l’altro che questa scandalosa pensione nasce in modo assai bizzarro: Felice Crosta l’ha maturata per il suo breve passaggio (pochi mesi dal marzo 2006 al luglio 2006) all’Agenzia per i rifiuti e le acque un ente nato nel 2005 e chiuso poco dopo, senza aver recato nessun giovamento ai rifiuti siciliani e nemmeno alle acque. Gli unici rubinetti che non rimangono a secco, in effetti, sono proprio quelli del superburocrate Crosta… Vorremmo augurargli lunga vita, se non ci costasse più di una finanziaria…

Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Facebook0Email this to someonePrint this page

15 risposte a “IL SUPERPENSIONATO D'ORO NON CI STA: RIVUOLE I SUOI 1.369 EURO AL GIORNO

  1. La copla di questi scandali immorali è solo nostra. Non buttiamola addosso agli altri. Siamo stati noi italiani a permettere queste porcherie, queste ingiustizie, queste immoralità. A Crosta auguro solo che quella pensione d’ora gli serva per curarsi dal cancro o da altre malattie totalmente invalidanti. E’ la sola cosa che si merita.

  2. si infatti gli auguro che gli venga una paralisi da sedia rotella, 1400 euro al giorno!!!!!!!!!!maledetto lurido pezzo di merda infame…ecc ecc

  3. Se non fosse perchè dott. Giordano ci apre gli occhi non vorrei leggerne più di queste cose tanto fanno vomitare!!! questo ladro ha lavorato per sei mesi scarsi è già gode di un’ottima pensione??? Visto che la regione Sicilia ha tutti questi soldi da spartire fra pochi, ci vorrebbe che lo stato non la finanziasse più!!!

  4. E pensare che l’avevano messo nel posto giusto,ma evidentemente i rifiuti si sentivano traditi da un rifiuto cosi speciale.Non ho altre parole,solo disgusto.-

  5. Queste cose lo stato italiano purtroppo le conosce già da tempo! Ma non fa assolutamente nulla per evitare che accadano, anzi incrementa sempre di più lo spreco pubblico che poi è fatto con i nostri soldi. Pensa solo a tagliare le già misere pensioni, a ridurre quello che già paga ai pensionati, agli invalidi, ai cittadini contribuenti che mantengono tutto questo demenziale apparato statale. E se qualche pensionato d’ora si vede giustamente ridurre la pensione (che già resta altissima) ricorre in giudizio per affermare il diritto a rubare ancora alla gente. Ma queste persone non muoiono mai? Auguro solo che i soldi ingiustamente rubati agli italiani li possano spendere per malattie gravi, invalidanti e che li portino dritti alla tomba presto.

  6. vorrei poter parlare con questo “”signore””!!! facia a faccia e potergli chiedere ma per questi soldi noi pretendiamo almeno che lei abbia scoperto, minimo, la cura contro il cancro, l’elisir di lunga vita, la pillola della felicità, e non aver “”lavorato”” per lo stato con risultati… discutibili….io avendo raggiunto i 60 anni e avere contributi per 15 anni prendo: udite udite ben 157,00 euro…al mese…. sinceramento non so come spenderli, posso chiedere consiglio al sigggggggggggggg crosta… tina

  7. Ma che cazzo avete da scagliarvi contro sto quà, il quale chiede e vuole SOLO quello che gli spetta…ricordiamoci che questi è figlio delle NOSTRE decisioni, dei politici che NOI abbiamo votato, non solo, ma credete veramente che sia una mosca bianca???
    No!!!
    E’ solo una delle tante SANGUISUGHE che stiamo mantenendo e sicuramente non è quella che ci sta salassando di più!

  8. Auguro al pezzo di merda in questione di spendere i soldi rubati agli Italiani per curarsi tumori sparsi in tutto il corpo e per un mega funerale con tanto di banda, di carro funebre esclusivo, per donne che, dietro compenso, piangano e per una tomba a forma di cesso su cui urinare in massa.

  9. Vale è vero che è colpa del sistema che consente certe cose ma è altrettanto vero che non si può fare ricorso per aver perso 20 dei 40000 euro di pensione mensili mentre la maggior parte degli Italiani non arriva a fine mese per pagare tasse di vario genere e per evitare che il nostro paese faccia la fine della Grecia. Credo che al bastardo in questione importi poco dei suoi connazionali e del suo paese se ha fatto ricorso. Chiedo scusa alla redazione se nel precedente commento ho perso le staffe ma vedere anziani che rovistano nei cassonetti in cerca di qualcosa di utile mentre dei figli di puttana fanno vita da sceicchi mi fa incazzare tantissimo.

  10. Caro Romolo, moralmente sono con te, ma sto figlio di puttana, che la morale l’ha lasciata dove è nato, chiede e vuole quello che la legge gli consente e poco gliene frega di chi deve campare con 4 euro, o di chi manco ha quelli e deve portare avanti una famiglia.
    sono sempre del parere che questi bastardi fanno quello che vogliono, perchè gli è concesso farlo e a concederglielo siamo proprio noi.

  11. Ciao Vale è verissimo quello che dici. Credo che nel 2013 avremo la possibilità di spazzare via questa classe politica di merda votando in massa il Movimento 5 Stelle. E’ un’occasione da non perdere per abolire i privilegi e i mega stipendi dei malavitosi del parlamento. Si potrà inoltre mandare a casa il parassita del colle che spende parole per l’unità del Paese, che viaggia spesso ma non va a visitare le popolazioni colpite dal terremoto.

  12. Ciao Romolo, non ho mai avuto una gran cultura politica, de sti tempi però ci vuole davvero poco per odiare sti parassiti.
    Voterò per Grillo alle prossime votazioni, con tanta speranza ed altrettanto timore, dalle mie parti si dice…sperem ben. 😉
    Al prossimo articolo dunque, un consiglio, se me lo permetti..non ti scusare per quello che scrivi, una persona onesta non lo deve mai fare, lo facciano tutti quei parassiti che ci governano…loro si che dovrebbero farlo!

  13. miei cari connazzionali, o meglio cari italiani morti di fame che non sappiamo come arrivare al 15 di ogni mese! volete una ricetta per sbarazzarsi delle piattole che ci governano? niente beppe grillo; tanto se’ salira’ al potere diventera’ come loro! una bella guerra civile! resettare tutto e ricominciare da zero!

  14. in questo mondo non c’è alcun spazio per la giustizia, l’equità e la solidarietà. Non ci resta altro che affidarci alla giustizia divina, convinti che al cospetto dell’altissimo queste persone subiscano le pene che meritano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *