E nel Lazio volano (in elicottero) pure i privilegi

Paradosso del paradosso: Renata Polverini, governatore del Lazio, finisce una riunione sulla necessità di tagliare i costi della politica e poi prende un elicottero per andare alla sagra del peperoncino. Proprio così: la Polverini è andata in elicottero alla sagra del peperoncino.  Alla faccia dei costi della politica: si potrebbe sapere, di grazia, chi ha pagato il volo?

D’altra parte che la riunione del Lazio non avesse dato gli esiti sperati era abbastanza evidente. Di fronte alla montante protesta popolare, sono molti in questi giorni a fingersi indaffarati con l’intento (in realtà) di non cambiare nulla.  Nel Lazio, per esempio, oggi  un consigliere regionale può andare in pensione a 55 anni con 4800 euro netti di pensione (se ha dieci anni di Consiglio alle spalle), ma con un piccolo obolo può cominciare anche a ricevere il vitalizio anche a 50 anni (Piero Marrazzo, per esempio, ha cominciato a incassare oltre 2mila euro al mese di pensione a 52 anni). Ebbene: di fronte a questo scandalo sapete qual è stata la decisione del  Lazio? “Bisogna riflettere”. Tutto qui. Riflettere. Con calma. E comunque, caso mai la riflessione sfociasse in qualche decisione non se ne parla prima del 2014. Che decisionismo, che urgenza, che tempestività. In compenso, dopo aver aperto la riflessione, la Polverini ha deciso di prendere l’elicottero e volare subito in gran fretta alla sagra del peperoncino. Si capisce: i tagli possono aspettare, gli spaghetti aio e oio invece no.

Mario Giordano

51 risposte a “E nel Lazio volano (in elicottero) pure i privilegi

  1. MOLTO PROBABILMENTE LA POLVERINI HA PRESO L’ELICOTTERO PERCHE’ AVEVA FRETTA DI FARSELO METTERE IN …… QUEL BEL PEPERONCINO PICCANTE! LE STAREBBE PROPRIO A PENNELLO!

  2. Caro Direttore,
    che dire! Nulla di nuovo o tutto come prima. Ho letto la news su FB e ora anche nel suo blog. Ho notato che però la “gente della rete” si sta muovendo…speriamo io ci conto che possa servire a qualche cosa.

  3. Perchè qui non interviene qualche organo di controllo e se del caso addebita alla SIGNORA il costo del suo voletto? SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO!!!!!!!!!!!!!
    Non meravigliamoci se poi la gente scende in piazza

  4. Il bello e’ che la signora Polverini quando viene contestata durante i suoi prodigiosi comizi ha anche il coraggio di insultare chi la contesta. D’altronde da dei personaggi del genere che cosa ci si puo’ aspettare…solamente menefreghismo e ruberie…!!!

    Vergogna…prima o poi sconteranno tutto cio’ che fanno al popolo italiano…!!!

  5. Fanno skifo, sono senza vergogna e x quanto se ne dica SONO TUTTI UGUALI!! Magnano e bevono alle spalle di noi comuni cittadini ke ogni mattina ci alziamo con le taske sempre + vuote e un’Italia ke oramai fa solamente ridere! E le lecrime amare sono sempre + vicine. Continuimao così, altro ke paesi dell’est!!!

  6. Mi meraviglio di chi si meraviglia. E’ ora di capire che questi non sono degni di noi. Scommetto che alla sagra del peperoncino, magari, qualcuno ha anche applaudito il presidente del Lazio. A questo punto, propongo di indire la giornata nazionale del “fischio”: chiunque abbia l’occasione di incontrare, anche casualmente, un politico di qualunque schieramento, cominci a fischiare. Con tutto il fiato che ha in gola; ovunque si trovi. Forse almeno per 5 minuti proveranno vergogna! E noi ci saremo tolti una piccola soddisfazione!

  7. La cosa che mi infastidisce di più, non è il viaggio in elicottero, ma è la carica che ricopre!

    GOVERNATORE

    Ma in Italia ci servono????????????

  8. Fino a quando gli italiani parlano borbottano ma non agiscono questi faranno sempre quello che vogliono, noi scriviamo su blog, facebook ecc, ma nessuno si prende la briga di scendere in piazza seriamente trascinando il popolo e andare a riprendersi un pò di orgoglio italico, bla bla bla e nessuno sacrifica del suo per rischiare.
    I’mpariamo da Greci Spagnoli francesi o dai fatti recenti dei popoli del medio oriente, che se non gli va bene qualcosa lo dimostrano con azioni serie di piazza.
    ciao
    Marco

  9. Ma è mai possibile che questi politici non si vergognino nemmeno un pò???? E dire che questa Polverini durante la sua campagnia elettorale aveva detto tante cose belle, non so cosa tutto avrebbe sistemato, si ha sistemato solo i suo affari!! MA CHE VERGOGNA!!!! Tagliassero un pò dei loro stipendi, evitassero tutti i loro privilegi e annullassero i vitalizi allora si che si coprirebbero un pò (tanti) di buchi!!!

  10. Ma è mai possibile che questi politici non si vergognino nemmeno un pò???? E dire che questa Polverini durante la sua campagnia elettorale aveva detto tante cose belle, non so cosa tutto avrebbe sistemato, si ha sistemato solo i suo affari!! MA CHE VERGOGNA!!!! Tagliassero un pò dei loro stipendi, evitassero tutti i loro privilegi e annullassero i vitalizi allora si che si tapperebbero un pò (tanti) buchi!!!

  11. Ma dello staff degli assessori regionali ne vogliamo parlare?
    Per esempio alla Regione Lazio ogni assessore(esterno anch’egli) ha potuto assumere con contratto ben 12 persone esterne all’ente per il suo staff personale….

  12. sono indignata!!!!!!pensate che ha conegliano c’è una bimba di 5 anni che a causa di una grave malattia devo andare in inghilterra con un aereo militare x esigenze di trasporto…sapete quanto spendono i suoi genitori oramai senza più nulla(hanno venduto anche la casa)la bellezza di euro30.000 proprio cosìTRENTAMILA..euro dicono rimborsabili quando non si sà ,intanto Camilla questo è il nome…e la sua famiglia non sanno più come fare….e questa va in elicottero x una sagra del peperoncino????????una VERGOGNAAAAAAAA

  13. Secondo me l’unica soluzione è seguire le tracce di ciò che è successo in Islanda.
    Un Partito fatto dalla gente sfruttando le nuove tecnologie.
    Una bozza di idea è qui partitointernet.com chi vuole partecipare e/o aiutare è il benvenuto

  14. Ma perchè, quando devo pagare le tasse, non prendermela con calma, riflettere, forse se ho voglia, pagarle nel 2014? Ma perchè i dipendenti di aziende private non si mettono d’accordo coi datori di lavoro e dicono: “dammi tutto il mio stipendio, lordo, alle tasse ci pensiamo noi”. E poi tutti, ma tutti tutti, smettiamo di pagare le tasse e diamo i soldi, direttamente, soltanto alla polizia, ai vigili del fuoco e a (qualche) ospedale o medico, da scegliere con oculatezza. I magistrati? Prima li rendiamo eleggibili dal popolo e poi li stipendiamo. Che bisogno c’è dei politici?

  15. Cosa aspettiamo A scendere in piazza e mandare tutti ma proprio tutti via dalle loro care poltrone, noi cittadini siamo sempre di più con l’acqua alla gola e loro si divertono e rubano il rubabile ,e se non basta intascano mazzette ecc.ecc. e allora basta le stesse faccie che poi noi non abbiamo votato ma sono solo amici degli amici ma non miei di sicuro, basta sempre facce smorte e solo buoni a mangiare ma senza dare, maggioranza e opposizione sono tutti uguali si votano aumenti e finanziamenti di notte e tutti d’accordo e poi il giorno dopo cominciano le loro sceneggiate in tv , colpa di uno e colpa di un’altro ma intanto fanno i loro porci comodi. ITALIANI SVEGLIA CI STANNO PORTANDO ALLA ROVINA E SIAMO SEMPRE NOI A PAGARE

  16. I comuni mortali ( leggi cittadini ) che vanno in pensione dopo 40 di onorato lavoro, devono lavorare ulteriore 15 mesi senza che in tale periodo,nonostante si versino regolarmente i conributi, gli stessi non vengonono considerati ai fini pensionistici.
    Nel mio caso, attualmente in mobilita’, raggiunto il limite di 40 anni, l’INPS non paga piu’ la mobilita’.
    Domanda demagogica ( questo termine viene usato molto spesso dai politici) con quali soldi si riesce a campare ben 15 mesi????…..
    ……..

  17. e che schifo alla faccia del cittadino lavoratore!!!andiamo a fare tutti i politici!!!poi vediamo dove prendono le tasse!dagli immigrati?forse!!questi maiali non ci rappresentano!!!!

  18. Ma in mezzo a tanti senatori mantenuti nullafacenti rimbambiti vista l’età c’è bisgono di aggiungere l’egregio maestro Riccardo Muti, così manterremo pure lui per i prossimi 30/40 anni?
    Io continuo a non capire i nomi dei politici sono sempre gli stessi oramai dalla prima repubblica vedi il buon giulietto andreotti, hanno percepito milioni in stipendi da favola, potrebbero fare i senatori gratis!!! avranno i conti correnti (in Svizzera) strapieni zeppi dei nostri soldi!!!!!!!!!!!!!!

  19. Basta con le parole. Adesso iniziamo con i fatti. Sarà un crescendo fino al raggiungimento del primo obiettivo: ABOLIZIONE DI TUTTI I VITALIZI. Propongo una prima iniziativa: ad ogni apparizione pubblica di qualsiasi sanguisuga (di qualsiasi partito), azzittiamola al grido VERGOGNA!!! VERGOGNA!!! VERGOGNA!!! Ciò potrà essere esercitato anche in locali e spazi pubblici. Anche nei porti dove ormeggiano i loro scafi. Se non dovesse bastare adotteremo una tecnica più INCISIVA!!! E cosi via in un crescendo continuo.
    Se ancora non hanno percepito l’odio che gli italiani hanno dei loro privilegi e della loro enorme avidità, almeno lo ascolteranno…

  20. Beppe scrive: poi la gente scende in piazza….magari…..perchè non scendiamo in piazza veramente, tutti quanti noi poveri tartassati del popolo,e decidiamo di non votare più, che sia di sinistra o di destra? se non li votiamo……forse non li manteniamo, così sarnno costretti a comportarsi in modo dignitoso e con i nostri stessi stipendi e privilegi.dovranno anche loro, come noi andare in pensione a 70 anni, dopo aver versato i contributi e percepire le nostre stesse pensioni. Troppo comodo stare seduti a giocare con il compiuter al solitario, come ho visto in tv, e poi tartassarci, però mentre il costo della vita per noi aumenta, per loro invece aumentano gli stipendi.
    Sono proprio disgustata

  21. Caro Mario,
    tante voci isolate di gente che si indigna,la misura è colma..ma che rappresentanza abbiamo? quale strumento di protesta può essere efficace?quando si trova qualche puro che si fa carico delle istanze della gente solitamente viene corrotto e “comprato” dal sistema…come affrontare il problema democraticamente? boh…sarò pessimista ma con queste regole non vedo via d’uscita.Stiamo chiedendo al sistema di autoregolarsi… è credibile?
    grazie per il servizio che rnde a tutti.

    • ciao. da 60 (sessanta) giorni c’è un uomo di nome Gaetano che davanti a Montecitorio fa lo sciopero della fame..
      è stato intervistato da tutte le maggiori tv mondiali,ma nessun giornalista ITALIANO è andato a fargli anche solo una domanda!! dovremmo appoggiarlo ,aiutarlo,sostenerlo e spero che qualcuno inizi a parlarne SI CHIAMA GAETANO FERRIERI..

  22. Io mi voglio rivolgere direttamente a tutta la classe politica. In Italia vige una “DEMOCRAZIA”. Vi ricordo che tale parola significa “governo del popolo”!!! Poi in Italia sarà pure indiretta ma questo non vi da il diritto di prendere per il sedere coloro che dovreste rappresentare. Ho detto dovreste perchè sia a destra che a sinistra non fate altro che tradire, scontentare e deludere profondamente i vostri elettori! Vi state comportando come l’aristocrazia francese prima della rivoluzione. Dovreste sentirvi fieri di essere stati scelti per rappresenterare il popolo italiano e noi vorremmo sentirci fieri nell’avervi scelto ma purtroppo non è così. Vi state rivelando persone vuote, avide, menefreghiste, senza morale e senza rispetto. Io sono un infermiere e nonostante i tagli alla sanità che hanno portato me e i miei colleghi a lavorare in condizioni allucinanti riesco a mantenere la passione per la mia professione. Io alla fine non mi lamento perchè uno stipendio ce l’ho e tutto sommato non mi manca nulla ma vedo persone che loro malgrado si trovano in grosse difficoltà e nonostante la volontà e lo sforzo per migliorare la loro situazione non ci riescono. E voi dove siete? Voi le vedete queste persone? Vi preoccupate per loro? Ma che ve lo chiedo a fare?!! Avete avuto il privilegio di essere stati eletti e questo privilegio vi da in primis il dovere imprescindibile di rappresentare, di tutelare e di garantire i diritti di ogni singolo cittadino. E invece voi siete i primi che fareste morire di fame o di malattia le persone pur di non perdere i vostri cari privilegi. Per quello che riguarda me vi dico che non solo non mi rappresentate ma aggiungo anche che mi fate proprio schifo!!! Io non vi stimo! P.S. Giusto per la cronaca: prendere l’elicottero per andare alla sagra del peperoncino, e per di più di questi tempi, dovrebbe essere un reato penale passibile di lapidazione in piazza. Sig.ra Renata Polverini si vergogni…sempre che ne sia capace!!!

  23. Insisto. Mettiamoli alla gogna in piazza. Facciamoli vergognare ogni volta che andranno a mangiare in un ristorante, a bere in un bar, a divertirsi al parco, a villeggiare al mare con i nostri soldi. Dovranno provare tanta vergogna da non desiderare di uscire dalle loro mura dorate. Ognuno di noi, se dovesse incontrare o capitare in un luogo in cui è presente una avida e egoista SANGUISUGA, gli urli VERGOGNA!!! affinchè anche le persone che stanno vicine alla sanguisuga provino vergogna e umiliazione, e consapevolezza che la loro presenza ormai non è più desiderata.
    Se non basterà alzeremo il tiro e troveremo il modo per farci “sentire” meglio

  24. …non credo che la sig.ra Polverini ci sarebbe andata in elicottero alla sagra del peperoncino se fosse già stata adottata la proposta. Non ci sarebbe andata neanche con l’auto, se ci fosse stata l “accoglienza” giusta.

  25. Bene, sono contento di una cosa: è vero che risolverà ben poco, però, solo il fatto di rendere di pubblico dominio questi usi e abusi della cosa pubblica è una conquista perchè serve a conoscere tutti gli sperperi. In quanto alla vicenda in se ci sono molti commenti da fare e tutti contro una CASTA che bisogna mandare al macero quanto prima. Ne va di mezzo la stessa dignità dell’Italia e degli italiani

  26. Cosa dire, tutto e di più è stato detto, non immaginate nemmeno lontanamente cosa provo quando leggo questo schifo, al momento non ho reddito non mi trovo nelle condizioni per poter accedere alla pensione, se non attraverso un ricorso al tribunale, che durerà nella migliore delle condizioni 4 o 5 anni, nel frattempo che faccio?, vado a rub………….

  27. La Polverini chiude gli ospedali ma usa l’elicottero per andare alla sagra del peperoncino.
    Vorrei chiederle chi ha pagato il viaggio. Secondo voi mi risponderà?

  28. La sig.ra Renata Polverini si è giustificata dicendo che l’elicottero non era assolutamente a spese degli elettori e dicendo che essendo stata invitata alla “sagra del peperoncino” come rappresentante della regione Lazio e trovandosi in ritardo nel tabellino di marcia aveva l’obbligo morale di usare qualsiasi mezzo pur di rispettare l’impegno preso.
    Io mi auguro che la signora Polverini capisca che dalla rappresentante di una regione, in periodi di crisi come questo, ci si aspetti quantomeno una comportamento idoneo ed in linea con ciò che viene chiesto al popolo. Non si può chiedere il sacrificio di tutti e poi andare alla sagra del peperoncino in elicottero. Se avesse rinunciato ad andarci dicendo che aveva ritardato in quanto occupata per una riunione sulla necessità di tagliare i costi della politica nessuno l’avrebbe criticata.

    • Simon hai pienamente ragione non si può fare la riunione su come tagliare i costi della politica e poi andare in elicottero alla sagra del peperoncino se non ci andava risparmiavamo un po’ di soldini e nessuno l’avrebbe criticata anzi

  29. Tagli tangibili, ha detto Napolitano, altri dicono ci vuole maggiore sobrietà, abolizione dei vitalizi che sono il cancro dell’economia politica, meno parlamentari, riduzione degli stipendi, tagli ai finanziamenti dei partiti…ma che belle parole, avrebbe detto qualcuno.
    Tutti davanti alle telecamere, e agli incontri pubblici, si lavano la faccia chiedendo la riduzione dei costi della politica ma nessuno, NESSUNO, fa nulla perch’è ciò accada davvero. NESSUNO di loro lo vuole davvero. Anzi tutti sono contro tutti sulle modalità per ridurre tali costi (ormai una tattica ipercollaudata) e così intanto la casta continua a incassare… incassare tanto… a gonfiare i loro portafogli… ad allargare i loro conti in banca. Una emorragia inarrestabile che dissangua la ricchezza degli italiani che pagano solo tasse e sono chiamati ancora ai sacrifici di lacrime e sangue.
    Per noi il ticket già da 15 giorni per i tagli alla politica ancora è da,…riflettere…
    ELIMINIAMOLI!!!

  30. Salve sono Zoccali Giuseppe ideatore della raccolta firme contro Rosella Sensi al comune di Roma,
    Insieme a Gianluca Lucarelli e Fabrizio Masumeci Fondatori del Gruppo Facebook “NO A ROSELLA SENSI AL COMUNE DI ROMA!!”(1400 iscritti) invitiamo i lettori a prendere visione del comunicato di cui sotto,e se possibile contribuire Firmando la petizione online(822 firme),e visitare il gruppo Facebook.
    I link li troverete scorrendo il comunicato.

    Di Fabrizio Masumeci

    “L’accesso ai luoghi del potere è inibito alla meritocrazia e al sano impegno politico e sociale.

    Ci dicono che siamo il futuro, ma non ci permettono di esserne i protagonisti.

    Subiamo le colpe di scelte malate ma non ci lasciano sbagliare.

    Ci consegnano una nave già danneggiata e senza timone, ma che almeno ci sia permesso di ripararla.

    Questo gruppo parte da una riflessione amara e malinconica e dalla certezza che se anche quello che si denuncia sarà difficile o non si potrà cambiare, comunque sarà la finestra per dire la propria e dimostrare che contrariamente a quello che vogliono farci credere davanti allo schermo o nelle piazze, ci sono persone preoccupate per il proprio futuro e per quello della propria società che sapranno trasformare l’amara malinconia in sana passionale, voglia di fare e di cambiare.”

    Di Gianluca Lucarelli

    Punti fondamentali dell’iniziativa:

    1 – Questo gruppo nasce con il “casus belli” della nomina della Sensi, ma parleremo a partire da oggi anche delle altre incresciose nomine e spostamenti di deleghe: il poltronificio sta manifestando in modo sempre più bieco!

    2 – La petizione online è molto più importante di quanto il suo valore legale testimoni. Ripeto da 3 giorni che fine ultimo del sostegno alla petizione è costituito da una semplice CONTA. Quello che vogliamo è vedere QUANTE persone si muovono davvero. Proprio per questo oggi comincerà una nuova Web-action, appena suggerita dall’amico “Poeta Minore”. Linkate il gruppo nelle pagine dei politici che sostengono l’attuale giunta (i partiti di opposizione proverebbero a metterci il cappello e non lo tollereremmo). Io l’ho fatto con Storace: ogni tanto sarà necessario ri-postare, ma torna utile. Perché? Sgretoliamo la base… vi pare poco? A noi no.

    3 – A breve la raccolta di firme diventerà FISICA: appena avremo studiato tempi e forme dell’iniziativa ve ne daremo conto.

    Abbiamo appena intrapreso un percorso difficile, soprattutto contro la nostra stessa inerzia, che ci porta a dimenticare pian piano i torti subiti.

    Questa è l’ora di dire BASTA… è l’ora di prendere in mano le redini.

    FIRMATE FIRMATE FIRMATE FIRMATE FIRMATE FIRMATE!!!

    Link per Votare : http://www.petizionionline.it/petizione/no-a-rosella-sensi-al-comune-di-roma/4582

    IL GRUPPO FACEBOOK NO A ROSELLA SENSI AL COMUNE DI ROMA!!

    Link Gruppo Facebook: http://www.facebook.com/groups/noarosella?ap=1

    VI ASPETTA NUMEROSI !!

    NO A ROSELLA SENSI AL COMUNE DI ROMA!!

    http://www.facebook.com/groups/noarosella?ap=1

    Blog : http://blog.libero.it/Cita/view.php?reset=1

    NO A ROSELLA SENSI AL COMUNE DI ROMA!!, Rosella Sensi,
    Una donna che ha portato al collasso un’azienda, una squadra di calcio… che non ha pagato i suoi debiti grazie all’aiuto bipartisan della politica è DA INTERDIRE, non da promuovere al comune.

    WEB MOB per fermare lo scempio… per ora qui, se saremo tanti tutti al campidoglio!!!!

    Grazie a tutti per la vostra attenzione e il vostro gentile contributo.

  31. Credo che tutti siamo arrabbiati a parole, ma quando dobbiamo agire arriva la paura, vediamo che è inutile mettere qualche personaggio nuovo in mezzo a tanti marci, anche lui, marcirà inesorabilmente con le buone o con le cattive.
    L’unica cosa da fare è non andare a votare quando è il momento, far capire al mondo politico che siamo stufi di essere presi in giro, di essere prosciugati fino ai calzini, io sono pensionato ho lavorato una vita, 41 anni di contributi per prendere 1171,00 € il mese e con la moglie sempre bisognosa di cure, e devo farcela ad arrivare a fine mese con un affitto di 500,00 € da pagare, ed ora con un problema grave all’udito devo mettere una protesi che costa 4500,00 € + IVA la ULLS non mi ha ancora comunicato se è gratuita o se la devo pagare, che sia gratuita con i tempi che corrono sarà impossibile, alternativa, essere fuori dal mondo.
    Non so quanto può costare un giro in elicottero credo molto di più della mia protesi.
    A questo punto penso proprio che alle future votazioni il sottoscritto non ci andrà tanto a cosa serve perdere tempo, se tutti noi che ci lamentiamo perchè non riusciamo ad arrivarea a fine mese rimanessimo a casa invece di andare a votare, forse comincerebbe a cambiare qualcosa.

    • Perdonatemi il maiuscolo ma il mio è veramente un grido di vendetta!SONO PIENAMENTE D’ACCORDO CON FAUSTO!DA DESTRA AL CENTRO A SINISTRA SONO TUTTI UGUALI..TUTTI FARABUTTI E IMMERITEVOLI DI GOVERNARE!E’ ORA DI FINIRLA DOPO CHE LE ABBIAMO TENTATE TUTTE (ABBIAMO VOTATO DI QUA E DI LA’, MA NULLA E’ MAI CAMBIATO!)..SMETTIAMOLA TUTTI INSIEME DI ANDARE A VOTARE QUESTI PORCI E FORSE SI DARA’ UN SEGNALE FORTE!

  32. Piu di metà della mia vita lavorativa in fonderia
    adesso ho una pensione che mi permette di sopravvivere per tre settimane la quarta ormai è un problema..
    E cosa inventa il grande ministro
    Blocca la rivalutazione delle pensioni.
    e aumenta il tiket alle medicine..Certo bisogna salvare l’Italia è vero
    ma salvarla da questi “”Onorevoli””
    Che poi dovrebbero sapere perchè Sono chiamati immeritatamente cosi..
    Spero che tutta questa gente trovi da qualche parte il coraggio di VERGOGNARSI

    • hanno perso la faccia come fanno a vergognarsi ??????????? sono dei veri spudorati indegni di continuare ad occupare comode poltrone al solo scopo di rubare, ma finirà…e spero al più presto, non vogliamo più vederli !!!!!!!!!!!!

  33. Questi politici non si smentiscono mai, questa tizia fino a ieri predicava rigore e onestà poi ci è cascata sul peperoncino. Mi chiedo chi controlla queste spese per l’elicottero? Era cosi urgente che andasse con tale mezzo? E’ uno schifo tutto italiano. Attenti però perchè la corda sta per rompersi signori politici|||||

  34. D’accordo l’indignazione ma illudersi che cambiando le persone si migliori la situazione non ci sono segnali che portino in questa direzione, allora invece di lamentarvi dei costi, lamentatevi che non fanno le riforme. Riforme non vuol dire nuove elezioni, vuol dire riforme federali per un italia dove se qualcuno scazza abbia un nome e un cognome e debba pagare.

  35. Tutti d’accordo che nessun altro porterà i tagli reclamati.
    tranne l’eliminazione fisica.
    E’ su questo non ci piove.
    Napolitano dice bisogna tagliare i costi della politica.
    ma io non ho visto ,se ha rinunciato a qualche suo previlegio,benefit, pensione o vitalizio.
    Nessuno vuole cambiare nulla.
    io sono stato sempre un pacifista.ma adesso sono diventato un fautore di una tabula rasa.
    Saluti a tutti da Acqua cheta

  36. CREDO CHE NON ANDARE A VOTARE NON SERVIRA’ A NULLA. QUALCUNO VERRA’ COMUNUE ELETTO CON I VOTI DI TUTTI GLI ALTRI CHE A VOTARE CI ANDRANNO…. PENSO CHE SULLA MIA PROX SCHE ELETTORALE CON UN BEL PENNARELLO INDELEBILE SCRIVERO’ “BRUCIATE VIVE SANGUISUGHE DI MERDA”…1, 10, 100, UN MILIONE DI SCHEDE ELETTORALI CON SCRITTE SIMILI, CHE SAPPIANO COSA PENSIAMO DI LORO, MI SEMBRA UNA BUONA IDEA IN ATTESA DI MOZZAR TESTE…….

  37. signori politici è ora di finirla , basta ,dovreste dare il buon esempio pero’ parlate bene e razzolate male anzi malissimo, vergognatevi , per colpa vostra siamo gli zimbelli d’europa. la gente è stanca e l aprotesata monta sempre di piu’, dove volete farci arrivare? rinunciate ai vari vitalizai, auto blu per portare le voste mogli a fare shopping, ai vari privilegi e toglietevi dalle palle e lasciate che si occupi del paese gente che ce l’ha a cuore veramente, voi siete finiti andatevene ma prima di andarvene restituite il maltolto.
    michele

  38. Another big implication is with a non-celeb people hunt. Search engines are incapable to do it well today, regularly generous non-important outcome for public names. What Bing is available to do use signals provided by Facebook such as spot, friends, jobs and their good to better influence what part you may actually be thorough for. Bing break up features that will let you additionally add and authorize data back to Facebook as well. Bing also has campaign to take in the faces from Facebook of those who liked and disliked links that show up in your explore results. Social explored may reignite the seek wars. After all, Google rose up to overpower other hunt authority houses like Alta Vista because PageRank made search results more relevant. If social search makes search results even better, then account has exposed that the most relevant search algorithm will ultimately win consumers over!
    Read reviews from professionals who have already done all of the research for you and can recommend the ideal mentor for what youre looking at doing. One proven industry leader is Mark Davis. His strategies have been making people extra income online for years. Never before has he offered a complete set of courses to teach others how to do what hes been doingand making millions at! Try his video series that includes every powerful strategy that hes learned and has been coaching others on. The best part about Marks course is that its easy to understand and will make even a beginner an expert in very little time! Practical methods and strategies are introduced that really work, and work right away.

    [url=http://www.tellymoboy73.ewebsite.com/articles/sciatic-nerve-injury.html ]harrisburg [/url]
    http://blog.bodybuilding.com/guillermoboy47/2011/12/04/sciatic_nerve_hurt/
    http://www.quechup.com/blog/entry/view/id/559732

    [url=http://sciaticpain505.wetpaint.com/page/Sciatic+Nerve+Suffering+Relief+-+Ways+to+Put+a+End+to+It ]leap day [/url]
    [url=http://tellybarnes36.womenblog.us/The-first-blog-b1/Sciatic-Nerve-Soreness-Relief-b1-p2.htm ]great pacific garbage patch [/url]
    [url=http://www.quechup.com/blog/entry/view/id/559732 ]michigan primary results [/url]
    [url=http://www.petbam.com/blog.php?id=52669 ]davy jones [/url] [url=http://www.lafermedemarjolet.com/en/index.php/livre-dor/comment-page-1/#comment-375]Eradafero branson missouri
    [/url]
    [url=http://caddeask.com/merhaba-dunya.html#comment-104]Suextrott leap year
    [url=http://plusheart.main.jp/honey/honey.cgi?page=0%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2B%2BResult:%2Bchosen%2Bnickname%2B%2522Nundbavahyday%2522;%2Bsuccess;]EMORURIOUNK snooki pregnant
    [/url]
    [url=http://heaven.cabbarov.ru/forum/index.php?showtopic=862&st=20&gopid=43046&#entry43046]Inakurgeguafe school closings
    [/url]
    [/url]
    [url=http://en.easy-top-transcription.com/spip.php?page=forum&id_article=4&id_forum=189+Result:+chosen+nickname+%22SymnIdemymn%22;+success;]Arouppona fafsa
    [url=http://milliardaere.com/modules/news/comment_reply.php?com_itemid=18&com_order=0&com_mode=flat&com_id=31%2BResult:%2Bchosen%2Bnickname%2B%2522Gaunninue%2522;%2Bsuccess;+Result:+success; Result: chosen nickname “Woonliledet”; success; Result: chosen nickname “naiquelal”; success; Result: chosen nickname “naiquelal”; success;]Zomsescox leap day

    [url=http://www.hilacakes.co.il/%25d7%25a1%25d7%25a4%25d7%25a8-%25d7%2590%25d7%2595%25d7%25a8%25d7%2597%25d7%2599%25d7%259d/comment-page-1/#comment-67]tietaKninue dr seuss birthday
    [url=http://samsungfans.vn/showthread.php?1477-10-cung-%C4%91%C6%B0%E1%BB%9Dng-du-l%E1%BB%8Bch-trekking-%E2%80%9Ckinh-%C4%91i%E1%BB%83n%E2%80%9D-th%E1%BA%BF-gi%E1%BB%9Bi.&p=7955&posted=1#post7955]Oxyslessellop school closings
    [/url]
    [url=http://www.e-flou.gr/index.php/2011-07-11-12-32-27/item/119-%2525252525CE%2525252525B7-%2525252525CE%2525252525B5%2525252525CF%252525252580%2525252525CE%2525252525B9%2525252525CF%252525252584%2525252525CF%252525252581%2525252525CE%2525252525BF%2525252525CF%252525252580%2525252525CE%2525252525AE-%2525252525CF%252525252580%2525252525CF%25252525258C%2525252525CE%2525252525BB%2525252525CE%2525252525B7%2525252525CF%252525252582-%2525252525CF%252525252580%2525252525CE%2525252525B5%2525252525CE%2525252525B9%2525252525CF%252525252581%2525252525CE%2525252525B1%2525252525CE%2525252525B9%2525252525CE%2525252525AC-%2525252525CF%252525252584%2525252525CE%2525252525B7%2525252525CF%252525252582-%2525252525CE%2525252525B4%2525252525CE%2525252525B7%2525252525CE%2525252525BC%2525252525CE%2525252525B1%2525252525CF%252525252581-%2525252525CE%2525252525BA%2525252525CE%2525252525B1%2525252525CE%2525252525B9-%2525252525CE%2525252525BF-%2525252525CE%2525252525B3%2525252525CF%252525252581%2525252525CE%2525252525B1%2525252525CE%2525252525BC%2525252525CE%2525252525BC%2525252525CE%2525252525B1%2525252525CF%252525252584%2525252525CE%2525252525AD%2525252525CE%2525252525B1%2525252525CF%252525252582-%2525252525CF%252525252584%2525252525CE%2525252525B7%2525252525CF%252525252582?lang=el&font-size=larger%2BResult:%2Bchosen%2Bnickname%2B%2522sedCessLatTJX%2522;%2Bsuccess;]sedCessLatT leap year
    [url=http://www.oradour-lefilm.com/actualite/larticle-de-liberation-profession-rescape-128#comment-3578]Pehonagoabe davy jones

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *